Progetti a.s. 2013-2014

I Progetti delle funzioni strumentali


Progetti funzione strumentale 1

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO:
Prof. Colecchia

AREA:
Piano dell'Offerta Formativa (POF)

DETTAGLIO PROGETTI:
Le attività connesse alla Funzione Strumentale Area 1 Gestione del Piano dell’Offerta Formativa saranno indirizzate alla costruzione di un POF che miri alla realizzazione delle indicazioni europee di Lisbona 2020, al fine di favorire l’interculturalità e la mobilità, promuovere equità, coesione sociale e cittadinanza attiva, incoraggiando creatività, innovazione e imprenditorialità.
Il progetto riparte dai risultati conseguiti nell’anno scolastico 2012-13, individuando tre tematiche su cui agire per migliorare la didattica e il servizio:

1) il  mantenimento/aggiornamento  del  POF  e  di tutti i suoi documenti allegati
2) lo studio del valore didattico dell’applicazione della quota di autonomia
3) l’organizzazione ed il perfezionamento del sistema di valutazione degli apprendimenti interno

Progetti funzione strumentale 2

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO:
Prof. Valentini

AREA:
Sostegno al lavoro dei docenti

DETTAGLIO PROGETTI:
Le attività sono indirizzate a sostenere il loro sviluppo professionale, al fine di costruire contesti culturali stimolanti e innovativi come previsto dall’art.6 del D.P.R. n. 275 del 1999. Elementi prioritari di quest’azione sono lo sviluppo della Progettazione didattica d’Istituto, la ristrutturazione del portale web scolastico, la cui progettazione preveda al suo interno una piattaforma nella quale si possa archiviare la documentazione didattica, fruire della stessa e comunicare agevolmente fra docenti dei diversi plessi scolastici, la formazione in itinere sulla valutazione nella didattica per competenze e l’inventariazione e la fruibilità della biblioteca dell’Istituto, l’avvio della riflessione in merito alla possibilità di partecipare alla rete di istituti nazionale uniti nel progetto Book in progress

Progetti funzione strumentale 3.1

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO:
Prof.ssa Spinozzi

AREA:
Interventi e servizi per gli studenti

DETTAGLIO PROGETTI:
Il progetto Accoglienza
è finalizzato al pieno coinvolgimento dell’alunno nella vita della scuola, facendogliela sentire luogo dove la totalità degli operatori intende prendersi cura di lui, allo scopo di contrastare i fenomeni del disagio e della dispersione scolastica.
Il progetto Accoglienza per gli alunni stranieri vuole favorire l’integrazione scolastica e la riuscita formativa degli alunni stranieri attraverso interventi atti a rafforzare le loro competenze linguistiche.

Il progetto Accoglienza per gli alunni stranieri vuole favorire l’integrazione scolastica e la riuscita formativa degli alunni stranieri attraverso interventi atti a  rafforzare le loro competenze linguistiche.

Il progetto Mentore (Benessere dello studente) si propone di guidare gli studenti nel loro viaggio scolastico, supportandoli effettivamente e cognitivamente, al fine di contrastare i fenomeni legati al disagio adolescenziale, all’insuccesso e alla dispersione scolastica e formativa.

Il progetto di Educazione alla salute, da intendersi nella più ampia accezione dello "star bene con se stessi e con gli altri",  è  finalizzato attraverso percorsi di formazione (educazione alimentare, donazione degli organi, affettività e sessualità), al perseguimento dell'obiettivo di ridurre i comportamenti a rischio che spesso sono causa di morte dei giovani.

Il progetto Recupero nasce dall’esigenza di pianificare gli interventi per il recupero delle difficoltà e delle lacune alla luce del D.M. n. 80 del 3 /10/2007 e dell'O.M. n. 92 del 5/11/2007, al fine di "sviluppare nello studente una sempre maggiore responsabilizzazione rispetto ai traguardi prefissati".

Il progetto Studenti tutor consiste in un percorso di ricerca azione atto a preparare un gruppo selezionato di studenti a svolgere, in collaborazione con i docenti, attività di accoglienza e orientamento degli studenti delle classi prime, allo scopo di facilitare l’orientamento in entrata dei nuovi iscritti e migliorare il clima dell’Istituto.

Progetti funzione strumentale 3.2

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO:
Prof. Piolini

AREA:
Interventi e servizi per gli studenti e orientamento

DETTAGLIO PROGETTI:
La finalità generale consiste nell'aiutare lo studente nel complesso processo di orientamento e/o riorientamento (dalla classe prima alla quinta), affinché egli possa acquisire consapevolezza delle proprie capacità e aspirazioni, e sia informato sulle possibilità che gli si presentano in campo scolastico e nel mondo del lavoro. Parallelamente all'acquisizione di consapevolezza e di informazioni, si mira anche alla riduzione del disagio giovanile e al miglioramento delle dinamiche di insegnamento/apprendimento.

Progetti funzione strumentale 4.1

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO:
Prof. Diodato

AREA:
Realizzazione di progetti formativi sul territorio e attività di ASL

DETTAGLIO PROGETTI:
Il progetto si propone di offrire agli studenti che hanno compiuto il sedicesimo anno di età di realizzare gli studi del secondo ciclo anche alternando periodi di studio e di lavoro, in Italia e all’estero. E’ prevista l’organizzazione di un incontro tra mondo del lavoro e la scuola al fine di sensibilizzare gli operatori ad un formazione sul campo e creare una reale situazione di “incontro di lavoro” fra studenti e strutture ricettive.

Progetti funzione strumentale 4.2

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO:
Prof. Milan

AREA:
Realizzazione di progetti formativi sul territorio - Concorsi e servizi

DETTAGLIO PROGETTI:
Il progetto si propone la promozione e lo sviluppo dell’apprendimento professionale attraverso la partecipazione degli alunni e dei docenti a concorsi e servizi esterni selezionati tra le proposte pervenute alla scuola. L’obiettivo è quello di mettere alla prova le conoscenze e le competenze professionali acquisite dagli studenti nei laboratori scolastici e, contemporaneamente migliorare la didattica delle professioni alberghiere, attraverso il confronto con enti e altre scuole.

Altri importanti progetti:


Non perder l’ora in … Valle Vigezzo

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO, ESPERTI O ENTI ESTERNI:
Prof. Abbondio, Prof. De Rosa, Dirigente Scolastico

OBIETTIVI:
Lo scopo è quello di “mettere in situazione” gli alunni per suscitare interesse ed entusiasmo per l’attività scolastica, per creare motivazione, per migliorare l’apprendimento in modo non formale.

METODOLOGIE / ATTIVITA’:
Il progetto comporta la gestione di un albergo (chiuso al pubblico) da parte degli studenti delle classi seconde.

Le parole della legalità

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO, ESPERTI O ENTI ESTERNI:
Prof. Colecchia, Dirigente Scolastico, Arma dei Carabinieri, Associazione non profit “Scooter Sicuro” di Torino

OBIETTIVI:
Educare alla legalità sia diffondendo la cultura dei valori umani e professionali (Codice d’onore dell’Hospes), sia promuovendo il concetto di sicurezza stradale e la coscienza ecologica.

METODOLOGIE / ATTIVITA’:
Gli studenti seguiranno un itinerario di legalità: partendo dal significato delle parole del Codice Hospes e da ricerche sui reati, gestiranno la somministrazione di un questionario e prepareranno quesiti da sottoporre ai Carabinieri.

Accreditamento e qualità

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO, ESPERTI O ENTI ESTERNI:
Prof.ssa De Gaudenzi - (Responsabile Sistema Gestione Qualità)

OBIETTIVI:
Il progetto ha come scopo il mantenimento e il consolidamento del Sistema di accreditamento regionale e il Sistema di Gestione Qualità.

METODOLOGIE / ATTIVITA’:
Preparazione ed assistenza alla visita di sorveglianza di accreditamento e di qualità e predisposizione delle azioni correttive per il raggiungimento degli standard richiesti.

A braccia aperte

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO, ESPERTI O ENTI ESTERNI:
Prof.Merlo - GSH SEMPIONE 82

OBIETTIVI:
Sviluppare la cultura della convivenza, soprattutto del diverso e del rispetto della disabilità.

METODOLOGIE / ATTIVITA’:
Intervento di operatori dell’associazione GSH Sempione 82, sulla tematica con brevi gare sportive, dimostrazione delle difficoltà create dalle barriere architettoniche e relativo dibattito.

Olimpiadi della matematica

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO, ESPERTI O ENTI ESTERNI:
Prof.ssa Ruffoni - Dipartimento di Matematica

OBIETTIVI:
Il progetto consente di arricchire ed ampliare la formazione scientifica degli studenti attraverso la partecipazione a una Gara di matematica organizzata dall’Unione Matematica Italiana.

METODOLOGIE / ATTIVITA’:
Preparazione e assistenza ai “Giochi di Archimede” e accompagnamento dei migliori studenti alle fasi successive, provinciali, nazionali e internazionali.

Certificazioni in lingua straniera: University of Cambridge Esol Examinations, Delf, Goethe Institut

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO, ESPERTI O ENTI ESTERNI:
Prof.ssa Torchio - Enti certificatori: University of Cambridge, Delf, Goethe Institut

OBIETTIVI:
Riconoscimento delle competenze raggiunte nella lingua straniera (inglese, francese, tedesco) sulla base del Quadro di riferimento del Consiglio d’Europa.

METODOLOGIE / ATTIVITA’:
Programmare e organizzare i corsi di preparazione per i singoli esami e accompagnamento degli studenti presso le sedi di esame. Assistere i docenti esterni durante lo svolgimento delle prove di esame.

Restaurant and Bar Service

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO, ESPERTI O ENTI ESTERNI:
Prof. Parrinello, Prof. Rottoli, Prof. De Rosa

OBIETTIVI:
Il progetto si propone di ampliare e consolidare le conoscenze pregresse, fornire le competenze linguistiche specifiche del settore necessarie al conseguimento di una preparazione professionale completa.

METODOLOGIE / ATTIVITA’:
Attività didattica in compresenza tra discipline professionali e lingua inglese per far conoscere e approfondire la lingua in situazione all’interno del ristorante e del bar.

Compresenza lingua francese e inglese

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO, ESPERTI O ENTI ESTERNI:
Prof.ssa Ruocco, Prof.ssa Iacazzi. Esterni: conversatrici in lingua francese, tedesca e inglese

OBIETTIVI:
Il progetto si propone l’obiettivo di implementare l’interazione linguistica L2 in situazioni lavorative attraverso la compresenza di attività di conversazione in madrelingua a carattere professionale.

METODOLOGIE / ATTIVITA’:
E’ prevista la compresenza dell’insegnante di madrelingua con l’insegnante di francese nelle ore curricolari di lezione lingua francese e inglese per un’ora di lezione mensile.

Accreditamento e qualità

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO, ESPERTI O ENTI ESTERNI:
Prof.ssa De Gaudenzi - (Responsabile Sistema Gestione Qualità)

OBIETTIVI:
Il progetto ha come scopo il mantenimento e il consolidamento del Sistema di accreditamento regionale e il Sistema di Gestione Qualità.

METODOLOGIE / ATTIVITA’:
Preparazione ed assistenza alla visita di sorveglianza di accreditamento e di qualità e predisposizione delle azioni correttive per il raggiungimento degli standard richiesti.

Progetto Interreg

FIGURA INTERNA DI RIFERIMENTO, ESPERTI O ENTI ESTERNI:
Prof.ssa Bonfante

OBIETTIVI:
Il progetto è parte del Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera.

METODOLOGIE / ATTIVITA’:
Le attività sono finalizzate alla conoscenza e alla valorizzazione della cultura e degli usi e costumi del nostro territorio, come elementi da riscoprire e condividere tra giovani di province e cantoni diversi. In rapporto alle tematiche scelte gli studenti svilupperanno due filoni, che si integrano come realtà coesistenti nell’attenzione alla qualità ed al miglioramento degli stili di vita.

1) Piatti che venivano creati dai nostri cuochi e proposti alla clientela internazionale.

2) Atmosfere e architetture della Belle Epoque legate al lusso e alla clientela internazionale.


  • Albo pretorio d'Istituto
  • Albo RSU - Comunicazioni sindacali
  • Consulta i bandi nell'Albo Pretorio
  • Open days Istituto Alberghiero Maggia
  • Iscrizioni Istituto Alberghiero Maggia Stresa
  • Sito web del Comitato Gentori
  • Progetto Interreg - Vai al sito
  • Albo pretorio d'Istituto
  • Albo RSU - Comunicazioni sindacali
  • Open days Istituto Alberghiero Maggia

Area Genitori

Consultazione voti allievi, assenze, comunicazioni scuola-famiglia...

Accedi

Area Docenti

Link a Valutaweb, al Caffè del Maggia, download moduli, circolari...

Accedi